La conosciamo tutti per le sue origini scozzesi e la sua emblematica stampa a quadri: è la gonna tartan. Un pezzo a doppio taglio, è l’emblema dei look preppy ma è stato anche dirottato in look molto meno saggi come lo stile grunge.

Corta, midi, lunga, a quadri rossi o verdi, la gonna tartan torna sulla scena della moda per creare sublimi look di tendenza. Ti piacerebbe indossarlo ma non vuoi sembrare una scolaretta? Ecco cosa indossare con una gonna in tartan a seconda di come la si vuole abbinare. Quale lunghezza scegliere? Quali accessori indossare con la gonna tartan? Facciamo il punto della situazione in questa guida alla famosa gonna a quadri!

La gonna a quadri: dal kilt allo stile preppy

Chi l’avrebbe mai detto, la vera gonna tartan da uomo, conosciuta come il kilt, è diventata un pezzo iconico del prêt-à-porter. Nel corso delle generazioni, è stato adottato e scartato, per poi essere rivoltato e uscirne vincitore. Dal look sensuale di Britney Spears degli anni 90 alla gonna tartan da donna 2021-2022, ne è passata di acqua sotto i ponti. Questo pezzo retrò, che sta gradualmente prendendo il suo posto leggendario come gonna senza tempo, viene indossato con molta eleganza in questa stagione. Quindi come sceglierlo e indossarlo? Vi spieghiamo tutto

Dato che sono gli stilisti che ci danno le tendenze da seguire, abbiamo ampiamente individuato le ispirazioni retrò sulle passerelle della settimana della moda. Retro significa stampe vintage. E se c’è un pezzo la cui stampa è riconoscibile tra mille, è la famosa gonna tartan.

Sexy nella versione con gonna tartan corta, molto preppy nella versione lunga, ora la adottiamo secondo il nostro stile.

Una cosa è certa, è incredibilmente trendy e sarà ovunque questo inverno!

Quale gonna tartan scegliere?

Quando qualcuno dice gonna tartan, pensi immediatamente alla gonna tartan della bambina o alla gonna sexy del costume? Lasciate da parte i vostri preconcetti ed entrate in un mondo dove la famosa gonnellina corta è stata reinventata.

Nella sua versione tradizionale, la gonna in tartan rosso e nero è la più popolare. A quadri verdi, è ora disponibile in un numero infinito di versioni (gonna tartan rossa e bianca, gialla e grigia, ecc.). Non siete quindi più limitati dai rigidi codici iniziali della famosa gonna.

Per quanto riguarda la versione gonna corta, è stata anche ridisegnata in forme ancora più trendy. Gonna lunga a pieghe, gonna lunga, gonna midi, gonna stretta, gonna a matita… In effetti, tutti i tagli moderni hanno adottato lo stile scozzese alla perfezione! Per scegliere quello giusto, è tutta una questione di stile, ma anche di morfologia!

Hai delle curve? Osa indossare la gonna a matita in tartan e la sua versione ultra glamour.

Sei snella e alta con una figura a forma di X? Non avrai problemi ad indossare la gonna a ruota, la gonna corta sexy o la gonna a pallone.

Vuoi una silhouette retro chic degna dei look preppy più belli e di tendenza del momento? Allora la gonna midi o lunga fa per te!

Cosa indossare con una gonna tartan?

Contrariamente alla credenza popolare, la gonna tartan si abbina a molti pezzi del tuo guardaroba. A seconda del tuo stile, alcuni vestiti sono ovviamente più facili da indossare con una gonna tartan.

La gonna corta in tartan: emblema del look preppy o stile preppy

Se vuoi indossarlo in modalità preppy girl, hai bisogno di una gonna corta. Ma attenzione, non è il caso di tirare fuori le calze nere alte che arrivano alle ginocchia. No, d’ora in poi, la ragazza preppy non è più la studentessa introversa, è più come Blair Warldof in Gossip Girl. Quindi prendi la tua migliore camicetta lavaliera, le derbies e la tua amata fascia per un look perfettamente realizzato.

Se vuoi, puoi anche aggiungere il tocco finale ultra-fashion: il blazer oversize! Taglio maschile, stile retrò e gonna 100% femminile = una combinazione di successo!

A proposito, ti abbiamo parlato delle derbies, ma per uno stile più femminile, i tacchi alti sono la via da seguire in questo look molto preppy e di tendenza!

La gonna tartan in stile rock o retrò

Ora vi diamo due opzioni di moda originali per indossare la gonna tartan.

In un registro rock, indossalo con il nero! Dolcevita, stivali rock, trasparenze, divertiti un po’ senza dimenticare il taglio di capelli che sublima il tuo stile. Un bel taglio shag nell’aria del tempo porterà molta modernità!

Naviga nello spirito retrò con uno stile anni 70. Visto che gli anni Settanta sono tornati con le gonnelline a trapezio, divertiamoci a creare un sublime mix di epoca attraverso un outfit di successo. Gonna a trapezio con quadretti o gonna a portafoglio in tartan, maglione bianco stretto con una zip, trasformati in una signora degli anni 70 con la tua bella gonna corta.

Gonna a quadri midi e lunga: come indossarli?

Per evitare di sembrare una nonnina con una lunga gonna a quadri o una lunghezza midi, avrete bisogno di scarpe con i tacchi. Stivali, stivaletti, décolleté, dipende da te, ma non c’è dubbio di essere a piedi piatti! Poi, per scegliere quale tipo di top indossare con la tua gonna tartan, fallo secondo il tuo stile, tenendo presente che l’opzione migliore sarà la più femminile.

Un maglione a collo alto, una camicetta raffinata, una camicia aderente, un top elegante, per un look sofisticato.

Come indossare la gonna a matita in tartan?

Essendo la gonna a matita una gonna glamour per eccellenza, si tratta di calmare il gioco o troncare i codici con pezzi letteralmente opposti al suo stile. Perfecto, maglietta rock, crop-top oversize (dico oversize, perché il crop-top stretto non andrebbe affatto con questo tipo di look), camicia bianca raffinata, ecc….

Accessoria la tua gonna tartan per un’eleganza ancora maggiore!

Le più audaci tra voi saranno l’invidia di tutti con la loro gonna tartan! Vuoi essere uno di loro? È semplice, segui i nostri consigli!

Prima di tutto, osate indossarlo! Se si tratta di una stampa tradizionale come quella nella foto sopra, una cintura in un colore cammello-arancione sarà l’ideale per ravvivare il tuo look con un tocco alla moda. Inoltre, la cintura ricorda un po’ il famoso kilt, riportando l’iconica gonna alla sua origine. Lascia sempre un pezzo della tua cintura appeso per evitare uno stile troppo dritto.

Secondo punto importante, osare indossare stivali o stivaletti colorati. Sempre in una tonalità arancione, farete davvero colpo. Potete anche combinarli con il kaki, il cammello o il nero senza preoccuparvi dell’insipidità!

Opta per un mix di materiali con un maglione a maglia in stile irlandese o indossa un blazer di velluto o tweed, per andare in stile britannico. Un foulard di seta indossato intorno al collo, sulla borsa o tra i capelli alla Audrey Hepburn aggiungerà un vero tocco romantico e chic al tuo look.

E infine, e non è il consiglio più facile da darvi, osate mescolare e abbinare! È rischioso, sì, ma se ha successo, è geniale! Per farlo, non avrete 10.000 opzioni, quindi tenetene in mente solo una: indossare strisce verticali. Con un pizzico di blu, bianco o arancione, sarete a posto!

In sintesi

Se ti piace fare shopping di pezzi invernali di tendenza che si rinnovano e cambiano, vai per la gonna tartan!

Prima di tutto, è la gonna perfetta per l’inverno. La sua stampa e i materiali spesso caldi sembrano fatti per la stagione fredda. Mescolalo con pezzi neutri ma con un taglio trendy e moderno per dargli un po’ di slancio (giacca di pelle, maglione oversize, maglietta rock, ecc).

Scegli sempre il taglio in base alla tua corporatura ed evita combinazioni volgari come gonne tartan, stivali alla coscia e top scollati;

Inoltre, si noti che è una gonna che si indossa generalmente con un top che copre il petto (camicetta chiusa in alto, dolcevita, ecc.).

Non perdere i nostri articoli simili.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.