C-WORK-S

c-work-s

C-WORK-S nasce nel 1997, per rispondere alle specifiche esigenze del settore tessile-abbigliamento, dalla scissione di un precedente studio di consulenza costituito da professionisti con esperienza di prodotto maturata all’interno di aziende medio-grandi.

Il gruppo C-WORK-S è composto da:
Claudia Piatti, amministratore
Elena Brunetto, fashion director – responsabile ufficio stile
Paola Piatti, art director – responsabile ufficio grafica
Benedetta Gonella, graphic and fashion designer
Stefano Giacalone, pattern maker.

I nostri servizi sono indirizzati alla progettazione di collezioni di abbigliamento, attraverso il disegno dei modelli, l’ideazione delle grafiche, la redazione delle schede tecniche e il supporto per tutta la fase di prototipia fino all’uscita dei campionari.
Fino ad oggi abbiamo collaborato con soddisfazione con molte aziende italiane, alcune europee e alcune extraeuropee.
Attualmente lavoriamo su collezioni:
– uomo-donna jeans-sportswear;
– uomo-donna activewear;
– bambino/a sportswear.

L’attività di consulenti richiede il nostro costante aggiornamento sugli sviluppi del settore abbigliamento e i fenomeni moda in Italia e nelle principali piazze europee e mondiali e per questo motivo viaggiamo con regolarità, visitando saloni specializzati o semplicemente andando per negozi, mercati, mostre.

Gli scenari ( italiano – europeo – mondiale) in questi quindici anni sono cambiati e stanno ancora cambiando, sempre più rapidamente. La realtà odierna ci mostra che le nostre consulenze sono prevalentemente indirizzate a creare collezioni di abbigliamento che saranno prodotte interamente in Cina e/o in Bangladesh e distribuite tramite agenti/negozi indipendenti (realtà quasi esclusivamente italiana e in forte difficoltà) o catene di distribuzione organizzata (sempre più organizzate e competitive, prevalentemente orientate al low price).

La nostra professionalità ci ha permesso di restare sul campo nonostante la crisi e nonostante il numero delle aziende medie e medio-grandi nel nostro settore stia rapidamente contraendosi. In un’ottica di medio periodo, per poter sviluppare la nostra attività di consulenza in Far East (dove si sta concentrando la produzione mondiale del tessile-abbigliamento), occorrerebbe aprire un ufficio in Cina o Bangladesh: scelta che non desideriamo fare, ecco perché stiamo cercando di costruire QUI, in Italia, nella nostra città, che è Torino, un’alternativa che speriamo avrà successo.

c-work-s logo

Postato da Giovanna Grillo alle 12:00

Comments are closed.